domenica 14 febbraio 2010

Una pausa poetica


Il più bello dei mari
è quello che non navigammo.
Il più bello dei nostri figli
non è ancora cresciuto.
I più belli dei nostri giorni
non li abbiamo ancora vissuti.
E quello
che vorrei dirti di più bello
non te l'ho ancora detto.

Nazim Hikmet


22 commenti:

  1. Caspita, è vero, io non ho ancora scritto il mio più bel post, sarà forse un modo per metter le mani avanti? ;)

    RispondiElimina
  2. Fantastiche parole......poesia piccola, breve ma intensa ed efficace!Ciao

    RispondiElimina
  3. E bravo Tutor, hai fatto tana!!!!!
    Mi sa che hai proprio ragione.
    ;)

    RispondiElimina
  4. Ciao cara Iaia, a me piace la sintesi nella poesia. E' difficile riuscire a descrivere emozioni con poche parole. Hikmet è un maestro.
    Un bacio

    RispondiElimina
  5. Bella, e triste in questo giorno in cui si dice "ti amo". Molto spesso impropriamente.
    Un bacio, Efesto.

    RispondiElimina
  6. Enne, forse non è triste, forse c'è la consapevolezza che non è giusto vivere di rimpianti e che bisogna avere il coraggio di manifestarsi.
    Un bacio a te, cara amica.

    RispondiElimina
  7. Fare tana nel giorno di s'valentino è l'obbiettivo dei più. ;)

    RispondiElimina
  8. Non amo molto le poesie ma questa mi dà davvero forza e speranza.Soprattutto perché c'è il mare e spero di vivere dei giorni davvero migliori di quelli attuali.
    Baci
    Mk

    RispondiElimina
  9. senza rimpianti,guardando al futuro che sara'sempre migliore del passato...baci

    RispondiElimina
  10. Non posso passare per blog che parlano di poesia e poi scrivere le mie cose da me, lo dico per voi, che figura ci fatte con i vostri lettori? :))

    RispondiElimina
  11. Moky, te lo auguro di cuore ;)

    Fly, sempre avanti, con fiducia.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. eheheheh, Gians, sono una provocatrice. Mi piace confondere il resto del mondo :))))
    (almeno ci provo, ogni tanto mi riesce pure!!!!)

    RispondiElimina
  13. Con me avresti vita facile nei giorni pari, tienilo a mente, in tutti gli altri sono vispissimo. :)

    RispondiElimina
  14. Ok, me ne ricorderò....
    Farò la splendida nei giorni pari e la finta tonta in quelli dispari :))))))

    RispondiElimina
  15. A breve entrerai nel regno di cieli. :)

    RispondiElimina
  16. Baci piovosi assaje...:(((

    RispondiElimina
  17. Sei sul divano col fido Muso?

    RispondiElimina
  18. Finalmente è tornato il collegamento!!!!
    Mi è sembrato di essere in una bolla di sapone fuori dalla realtà!

    RispondiElimina
  19. Efesto, a volte serve per staccare la spina.

    RispondiElimina
  20. Una delle mie preferite...adoro hikmet

    RispondiElimina